rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Monreale

San Martino, forza posto di blocco: paramedico finisce in manette

L'uomo, senza assicurazione dell'auto, ha anche urtato il braccio di un carabiniere. Rintracciato grazie al numero di targa è stato condannato all'obbligo di firma

Il pregiudicato L.S., 50 anni, paramedico, è stato arrestato dai carabinieri a San Martino delle Scale dopo aver forzato con la sua auto un posto di blocco urtando con il parabrezza contro l'avambraccio del militare che aveva sollevato la paletta. L.S. è stato poi rintracciato grazie al numero di targa della sua Fiat 600, che è risultata priva di assicurazione. Dopo la convalida dell'arresto, per resistenza a pubblico ufficiale e le lesioni cagionate al militare, l'uomo è stato sottoposto dal giudice all'obbligo di firma per tre giorni alla settimana.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Martino, forza posto di blocco: paramedico finisce in manette

PalermoToday è in caricamento