rotate-mobile
Cronaca Cinisi

Cinisi, la Regione finanzia i lavori: un campo da bocce al coperto nel centro diurno Zangara

Stanziati 140 mila euro. Serviranno anche per il rifacimento degli infissi, dei bagni, del prospetto esterno e degli arredi esterni. Il sindaco Palazzolo: "Un progetto al quale abbiamo fortemente lavorato e creduto"

Il centro diurno polifunzionale per i disabili e gli anziani Salvatore Zangara, a Cinisi, avrà il suo campo da bocce, illuminato e al coperto. La Regione ha stanziato per 140 mila euro. Il finanziamento servirà anche per il rifacimento degli infissi esterni e interni, dei bagni, del prospetto esterno e degli arredi esterni della struttura  gestita dall'associazione Aphac.

"Si tratta di un progetto - commenta il sindaco Giangiacomo Palazzolo - al quale abbiamo fortemente lavorato e creduto. Il nostro più grande desiderio è che questo centro possa essere un punto d'incontro per creare nuove opportunità di socializzazione e integrazione riunendo gli anziani, le famiglie e i giovani adolescenti, disabili e non, con lo sguardo orientato al futuro e al nostro essere comunità".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, la Regione finanzia i lavori: un campo da bocce al coperto nel centro diurno Zangara

PalermoToday è in caricamento