E adesso Falsomiele fa le fusa: la star del quartiere si chiama Felix

I residenti da due mesi hanno trovato il loro simbolo: storia di una gatta che ha fatto innamorare un quartiere intero. La sua cuccia, costruita in legno sotto un grande pino, ora è diventata punto di incontro

Non si sa da dove viene, ma tutti sanno dove si trova adesso. La sua cuccia, costruita in legno sotto un grande pino, è diventata un punto di incontro per quello che è considerato un quartiere non facile, Falsomiele. E tutti, adesso, parlano attraverso i suoi occhi. Occhi verdi come il mare d'inverno, proprio come quello che adesso sta fronteggiando per strada con l'aiuto di tante anime. 

Mantello bianco e nero, un muso simpatico e una dolcezza disarmante. Il suo nome è Felix, o meglio questo è quello che hanno scelto per lei alcuni abitanti della zona. Nel quartiere periferico della città è apparsa come per magia due mesi fa e ha subito scelto il suo posto. Lì qualcuno aveva posizionato la sua prima casa, una scatola di cartone che per affrontare l'autunno era sufficiente. Con l'arrivo del gelo artico, però, si era sparsa la voce che quel rifugio non era bastevole. Così ora Felix ha una casa in legno, tutta sua, con tanto di coperte, tettoia e uno spazio destinato a cibo e acqua. 

Proprio il suo focolare è diventato così luogo di ritrovo per la gente del quartiere. Un via vai continuo tra chi le porta scatolette, chi i resti del proprio pranzo o della cena e chi si prodiga per assicurarsi che stia bene e nessuno la tocchi. Nelle ultime settimane, però, la micia dagli occhi smeraldo ha fatto preoccupare tutti perché aveva smesso di dispensare coccole e fusa e si era rintanata nella sua cuccia senza voler più mangiare. Qualcuno, così, l'ha portata dal veterinario. Il responso: stomatite. Tutti uniti, così, hanno provato a darle antibiotici e antinfiammatori e Felix adesso sta meglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lei, però, a farsi in quattro non è solo la gente del quartiere. Armati di croccantini e tanto amore, vengono da ogni parte della città a trovare e venerare quella che per alcuni è diventata una piccola dea. A giovarne, così, non è solo la micia dal manto bianco e nero ma anche tutti i gatti e i cani del quartiere che ogni giorno approfittano del cibo in più e sembrano, per questo, amarla anche loro. I pericoli della strada, però, sono tanti e, nonostante le cure amorevoli Felix ha bisogno di una casa e di qualcuno disposto a darle tutto l'amore che lei è riuscita a trasmettere a un quartiere intero. Ogni favola, in fondo, ha il suo lieto fine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

Torna su
PalermoToday è in caricamento