rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Mare

Da Barcarello alla Bandita, ecco i tratti di costa dove sarà vietato fare il bagno quest'estate

Emanata l'ordinanza del sindaco dove si dispone il divieto di balneazione, dal primo maggio al 31 ottobre, in diversi tratti di costa per inquinamento o per motivi di sicurezza. Ecco quali sono

L'estate si avvicina. E come di consueto il Comune rende noto quali sono i tratti di mare non balneabili, sia per questione di qualità delle acque sia per altri motivazioni legate alla sicurezza. E' stata emanata oggi l’ordinanza del sindaco (la numero 46) con la quale "ravvisata l’inderogabile esigenza di tutelare la salute pubblica" si dispone il divieto di balneazione per inquinamento - dal 1° maggio al 31 ottobre 2022 - in alcuni tratti di mare, che sono: la spiaggia Vergine Maria, Barcarello, 100 metri ovest sbocco Ferro di Cavallo Locamare (Mondello), dalla fine del porto di Sant'Erasmo all’inizio del porto della Bandita, dalla fine del porto della Bandita al Lido Olimpo e Lido Olimpo stesso.

Ordinanza stagione balneare 2022

Inoltre - si legge sempre nell'ordinanza - è vietata la balneazione “per altri motivi” nei seguenti tratti di mare e di costa: porticciolo di Sferracavallo, porto Fossa del Gallo, porto di Mondello, porto dell’Addaura, dal porto di Vergine Maria al porto S. Erasmo compreso il porto di Palermo, porto della Bandita.

Sarà compito dell'Amat, con l'ausilio della polizia municipale, posizionare i cartelli nelle zone non balneabili che - specifica l'ordinanza - dovranno essere in metallo e con indicazioni in almeno due lingue.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Barcarello alla Bandita, ecco i tratti di costa dove sarà vietato fare il bagno quest'estate

PalermoToday è in caricamento