Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Mezzomonreale-Villa Tasca

Emergenza rifiuti, "Rischio epidemie a Villatasca"

La denuncia del presidente della commissione attività produttive all'Ars Salvino caputo e il presidente del circolo territoriale Pdl Villatasca Piera Di Liberto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Rischio epidemie a villatasca. Lo segnala l'Ufficio Igiene e Sanità del Comune di palermo dove la raccolta dei rifiuti è praticamente bloccata da alcune settimane. Lo rendono Noto il presidente della commissione attività produttive all'Ars Salvino caputo (nella foto), e il presidente del circolo Territoriale Pdl Villatasca Piera Di Liberto.

Emergenza rifiuti nel quartiere di Villatasca, da circa dieci giorni, a causa delle proteste dell'amia , si sono accumulate nelle strade del quartiere montagne di rifiuti, con grave pericolo di infezioni ed epidemie. Nelle strade del centro del quartiere così come nelle periferie la situazione è insostenibile, secondo una stima , sono almeno 20 le tonnellate di spazzatura che attendono di essere smaltite. Mucchi enormi di pattume che marciscono ormai da giorni, con rischio elevatissimo per la salute dei cittadini.

"L'emergenza rifiuti ci ha fatto piombare a livelli di esasperazione insostenibili - scrivono Caputo e Di Liberto - e la nostra gente è stanca. Abbiamo già dato troppo, in termini di sacrifici . Non possono chiederci di attendere, non possiamo pagare altri prezzi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, "Rischio epidemie a Villatasca"

PalermoToday è in caricamento