menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La coltivazione indoor scoperta dai carabinieri

La coltivazione indoor scoperta dai carabinieri

Coltiva marijuana in casa, arrestato palermitano a San Giuseppe Jato

I carabinieri - entrati in azione a colpo sicuro - hanno rinvenuto sette piante di marijuana dell’altezza di circa 150 centrimetri

E' finito nei guai dopo una perqusizione dei carabinieri all'interno del suo appartamento. In manette, a San Giuseppe Jato, un palermitano di 40 anni (B.D.P. le iniziali). I militari della stazione locale sono entrati in azione a seguito di indagini finalizzate alla ricerca di piantagioni di cannabis indica. I carabinieri, avendo il sospetto che l’uomo avesse potuto piantare una coltivazione di marijuana indoor, hanno effettuato un controllo in casa. Sospetti che si sono rivelati fondati. I militari hanno rinvenuto sette piante di marijuana dell’altezza di circa 150 centrimetri. Il giudice ha disposto il regime degli arresti domiciliari, in attesa della convalida al Gip.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento