Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Montepellegrino

Sorpresi a scaricare rifiuti in via dell'Arsenale, tre persone denunciate

La polizia municipale ha fermato due operai che stavano abbandonando delle panche sul marciapiedi. Nei guai anche il committente dei lavori, che dovrà pagare la ditta incaricata dai vigili per riportare indietro gli arredi

Stavano scaricando la loro motoape lasciando delle panche su uno dei marciapiedi di via dell’Arsenale. La polizia municipale ha denunciato due operai di 32 e 36 anni, C.G. e F.P., e il committente dei lavori, il 45enne M.A., per trasporto e abbandono illecito di rifiuti.

I due operai sono stati sorpresi nella parallela di via dei Cantieri, vicino al muro di cinta del porto, mentre gettavano degli arredi provenienti dalla platea di una sala privata. Il mezzo da loro utilizzato, inoltre, è risultato sprovvisto di copertura assicurativa.

Dopo avere intimato loro la sospensione delle attività e averi fermati gli agenti hanno incaricato una ditta per la rimozione dei rifiuti ingombranti, da riportare indietro a spese del committente. La motoape, dopo gli accertamenti, è stata posta sotto sequestro.

Negli scorsi giorni i vigili hanno passato al setaccio i quartieri Noce e Uditore, imbattendosi in alcuni episodi analoghi. Al termine dei controlli sono state denunciate tre persone ed elevate multe per un importo compessivo di 8 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a scaricare rifiuti in via dell'Arsenale, tre persone denunciate

PalermoToday è in caricamento