Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Dda di Palermo, entrano cinque nuovi pm: resta fuori Nino Di Matteo

Vanno a rinforzare l'organico Claudio Camilleri, Alessia Sinatra, Siro De Flammineis, Ennio Petrigni e Gaspare Spedale, in una "squadra" che comprende in tutto 23 pm, oltre ai quattro procuratori aggiunti e al procuratore capo Francesco Lo Voi

Nino Di Matteo

Entrano cinque nuove magistrati nella Direzione distrettuale antimafia di Palermo. Vanno a rinforzare l'organico Claudio Camilleri, Alessia Sinatra, Siro De Flammineis, Ennio Petrigni e Gaspare Spedale, in una "squadra" che comprende in tutto 23 pm, oltre ai quattro procuratori aggiunti e al procuratore capo Francesco Lo Voi.

Non c'è invece Nino Di Matteo, escluso perché non sono ancora trascorsi cinque anni dal precedente mandato. Resterà applicato  al processo sulla trattativa tra Stato e mafia. A bandire il concorso era stato proprio Lo Voi, prima delle vacanze estive. Camilleri e Sinatra Camilleri si occuperanno delle indagini di mafia che riguardano il territorio di Agrigento, mentre Petrigni e De Flammineis si occuperanno di cosa nostra nella zona di "Palermo Est" e Spedale della zona di "Palermo Ovest".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dda di Palermo, entrano cinque nuovi pm: resta fuori Nino Di Matteo

PalermoToday è in caricamento