Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Piazza Sant'Orsola

Torna la zona rossa e il cimitero di Sant'Orsola chiude al pubblico: nuove regole per i funerali

Con lo scopo di evitare assembramenti, alle esequie dei defunti potranno presenziare al massimo 15 persone. Invece, per le operazioni di tumulazione ed estumulazione saranno ammesse massimo 6 persone

Torna la zona rossa e questo ha ripercussioni anche sui cimiteri cittadini. In particolare, il cimitero di S.Orsola dal 17 al 31 gennaio 2021 rimane chiuso al pubblico. Le attività cimiteriali si svolgeranno regolarmente dal lunedì al venerdì. Con lo scopo di evitare assembramenti, alle esequie dei defunti potranno presenziare al massimo 15 persone. Invece, per le operazioni di tumulazione/estumulazione saranno ammesse massimo 6 persone, ad eccezione delle estumulazioni dei loculi a scadenza trentennale per le quali potranno essere presenti solo 2 persone.

"Ciascuno - si legge in una nota - dovrà aver cura di mantenere una distanza interpersonale di almeno 2 metri. Inoltre, deve essere assolutamente evitato qualsiasi contatto fra le persone. La responsabilità che tutto ciò venga rispettato viene assunto per iscritto da chi firma la pratica cimiteriale. Per gli atti collegati alle operazioni, gli uffici della Fondazione rimangono aperti dal lunedì al venerdì. Anche qui gli utenti hanno l’obbligo di rispettare le norme vigenti contro la diffusione della pandemia ed evitare assembramenti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la zona rossa e il cimitero di Sant'Orsola chiude al pubblico: nuove regole per i funerali

PalermoToday è in caricamento