Coronavirus, a Misilmeri 59 positivi: contagiato anche il neo sindaco

Eletto lo scorso sei ottobre ha annunciato di avere contratto il virus e sono scattati i controlli su tutti i consiglieri: "Sto bene, ho soltanto una semplice faringite, continuerò a lavorare da casa e a monitorare tutta la situazione"

Il sindaco di Misilmeri Rosario Rizzolo

Salgono i casi di Coronavirus a Misilmeri e tra i contagiati c'è anche il sindaco Rosario Rizzolo. Eletto neppure da un mese (il responso delle urne si è avuto il 6 ottobre ndr) ha contratto il virus e sono scattati i controlli su tutti i consiglieri.

"Ho appreso da pochi minuti di essere positivo al Covid-19 - scrive lo stesso Rizzolo su Facebook -. Per senso di responsabilità non potevo che comunicarvelo immediatamente. Sto bene, ho soltanto una semplice faringite, continuerò a lavorare da casa e a monitorare tutta la situazione Comune, sia dal punto di vista amministrativo, che per tutte le problematiche Covid. Ho già informato il distretto sanitario di Misilmeri".

Rizzolo spiega che "sia il distretto che i medici di medicina generale avvieranno i controlli rispetto a coloro che sono stati a stretto contatto con me in ambienti chiusi, come i miei familiari e i miei più stretti collaboratori. Non preoccupiamoci, rimaniamo sereni e non perdiamo la lucidità. Vi confido che mio figlio malgrado sia stato a stretto contatto con me è risultato negativo, è un fatto che deve farvi stare sereni malgrado siate venuti a contatto con me. Oltre al mio caso, ci sono stati segnalati altri 8 positivi, il numero complessivo dei contagiati è di 59. Mi raccomando, rimaniamo sereni e attuiamo la prevenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

Torna su
PalermoToday è in caricamento