Emergenza Covid a Misilmeri, il sindaco striglia tutti: "Niente pettegolezzi su contagiati"

Mentre in paese cresce il numero dei cittadini sottoposti ai controlli, il primo cittadino Rosalia Stadarelli sbotta per le voci e le dicerie arrivate fino al palazzo comunale: "Serve conforto, aiuto, sostegno. Non servono accuse, infamità"

Rosalia Stadarelli

Il Coronavirus è tornato, già da qualche settimana, a impensierire la Sicilia. I contagi (ma anche i tamponi) sono aumentati e soprattutto nei comuni del Palermitano, dove complici le riunioni conviviali e le cerimonie, i casi sono cresciuti rapidamente i sindaci cercano di limitare il fenomeno. Alcuni, a iniziare dal primo cittadino di Corleone e quello di Misilmeri, hanno anche adottato misure di prevenzione più severe come il rinvio della riapertura delle scuole. A chi indossa la fascia tricolore nei piccoli centri però tocca anche mettere a bada le voci e le dicerie che corrono veloci da una casa all'altra. E l'impazzare del gossip, del "toto contagiati", ha fatto infuriare il sindaco di Misilmeri Rosalia Stadarelli che sui social sbotta: "Serve conforto, aiuto, sostegno. Non servono accuse, infamità e pettegolezzi".

In un post pubblicato su Facebook, il primo cittadino si rivolge ai suoi compaesani: "Girano audio in tutti i gruppi whatsapp di ipotetici positivi, di attività commerciali contagiate, figli dei figli contagiati. Proviamo almeno in questo momento a essere comunità. Serve conforto, aiuto, sostegno. Non servono accuse, infamità e pettegolezzi. Rispettare le regole di comportamento, questo è l’unico pensiero che dobbiamo avere. Attenetevi alle info ufficiali".

Un rimprovero social in piena regola, che arriva dopo i ripetuti appelli all'unità rivolti sempre tramite Facebook. Già nei giorni scorsi, in una delle dirette fatte per informare i cittadini in merito all'andamento del contagio, il sindaco si era animatamente rivolto agli avversari politici rivendicando che i provvedimenti adottati nascono da esigenze pratiche e non da mosse "strategiche" in vista delle elezioni comunali.

misilmeri-12-7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento