menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Maria Eleonora Hospital

Il Maria Eleonora Hospital

Coronavirus, positive altre due infermiere del Maria Eleonora hospital

Sale il numero di casi nella clinica privata. Il primo tampone a cui erano state sottoposte era risultato negativo. Poi, nonostante la quarantena, l'esame successivo ha dato l'esito opposto. Contagiati anche i mariti e i figli

Altre due infermiere del Maria Eleonora Hospital infette, e con loro i rispettivi mariti e i figli. Sale il numero dei contagi all’interno della clinica di viale Regione in cui sono stati registrati già 35 casi positivi al Coronavirus. Entrambe erano risultate negative al primo tampone ma nonostante la quarantena domiciliare il secondo accertamento ha dato l’esito opposto.

Le condizioni del marito di una delle infermiere, dopo i primi sintomi manifestati, sono lentamente peggiorate. Poi sono sopraggiunte anche le difficoltà respiratorie che hanno reso necessario il ricovero nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Cervello. Intanto anche un altro paziente della stessa struttura, un uomo di 58 anni, è risultato positivo ed è stato portato al Covid hospital di Partinico.

Circa una decina di giorni fa i carabinieri del Nas hanno inviato in Procura un’informativa sul focolaio esploso. I magistrati hanno aperto un fascicolo conoscitivo, senza indagati né ipotesi di reato, per ricostruire l’accaduto e chiarire eventuali responsabilità penali. A questa indagine si aggiunge quella interna disposta dall’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, della quale non si conoscono ancora i dettagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento