rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, Confimprese Palermo chiede la sospensione di Tosap e Tari

Ad avanzare la richiesta è il presidente della sezione locale, Giovanni Felice, facendo seguito del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che sospende lo svolgimento dei mercatini settimanali

"Con una lettera inviata a tutti i Comuni della provincia di Palermo, abbiamo chiesto ai sindaci la sospensione del pagamento della Tosapo del corrispondente canone e la non applicazione di alcuna sanzione e il mantenimento degli abbattimenti previsti dalla normativa di settore". Ad avanzare la richiesta è il presidente di Confimprese Palermo Giovanni Felice facendo seguito del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che sospende lo svolgimento dei mercatini settimanali.

"Gli operatori del commercio su aree pubbliche che operano in tutti i Comuni siciliani - conclude - non possono svolgere alcuna attività lavorativa con un danno economico che, viste le situazioni finanziarie in cui versa la categoria, ne mette in discussione il sostentamento personale e familiare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Confimprese Palermo chiede la sospensione di Tosap e Tari

PalermoToday è in caricamento