Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

In Sicilia altri 457 nuovi casi di Coronavirus, crescono ancora i ricoveri

Processati appena 6.395 tamponi nelle ultime 24 ore. La positività è pari al 7,1%, in lieve aumento rispetto al 7% di ieri. Altre 23 persone sono finite in ospedale. I nuovi contagi, secondo il ministero della Salute, soprattutto nel Nisseno e nel Palermitano

Scende sotto quota cinquecento il numero dei nuovi positivi al Covid in Sicilia. Nelle utime 24 ore ne sono stati accertati, secondo il report del ministero della Salute, 457 a fronte di appena 6.395 tamponi (2.942 molecolari e 3.453 rapidi). Questo significa che la positività è pari al 7,1, in lieve aumento rispetto al 7% di ieri.

I ricoverati con sintomi Covid nei reparti ordinari degli ospedali sono 216 (ieri 192), 28 pazienti sono in terapia intensiva (ieri 29) con nessun nuovo ingresso, per un totale di 244 letti occupati (ieri 221). In isolamento domiciliare ci sono 8.123 persone (ieri 7.700). Il totale degli attuali positivi nell'Isola è quindi di 8.367. Undici persone sono state dichiarate guarite, portando il totale da inizio pandemia 225.162. Fortunatamente non ci sono nuove vittime e il conteggio complessivo resta fermo a 6.024.

La divisione dei nuovi casi per provincia. Caltanissetta registra 142 contagiati in più rispetto a ieri, Palermo 128, Catania 83, Ragusa 60, Siracusa 33, Trapani 8, Messina 2, Enna 1. Nessun caso nuovo ad Agrigento.

Musumeci: "Il nostro rigore ci ha ripagato"

"Noi siamo stati la prima regione a istituire i controlli negli aeroporti per alcune provenienze e, fin dal primo momento, ho seguito la linea del rigore. Alla fine, questa linea di rigore ha pagato". Lo ha detto Nello Musumeci intervistato dal TgCom24. "Chi stato colpito dalla morte per il Covid conosce il valore della vita. Il mio primo pensiero è di cercare di proteggere almeno una vita umana che potevo salvare attraverso i provvedimenti del Presidente della Regione", ha concluso. 

Il governatore guarda al futuro e spera in una ripresa decisa. "Ripartiamo - ha sottolineato - speriamo di ripartire, dopo un anno e mezzo tragico e drammatico, nel corso del quale noi presidenti di Regione abbiamo dovuto gestire la pandemia secondo il mandato del governo. La domanda è ripartire verso dove, se non c'è un 'idea di orizzonte siamo costretti a vivere alla giornata. La Sicilia in questi anni è stata considerata centrale come strategia militare ma ora vorremmo tornare a essere centrali". 

Vaccini anche al ristorante

Buona la prima per l’iniziativa della struttura commissariale per la gestione dell’emergenza Covid a Palermo in partnership con Confcommercio. #NoVacciniNo[Ri]parti, ieri sera, al ristorante-pizzeria La Braciera in Villa di Villa Lampedusa, ha fatto registrare più di cento nuovi immunizzati, molti dei quali ricevevano la loro prima dose di siero anti Covid. (L'articolo completo)

La corsa dei giovani al vaccino: boom di prenotazioni dopo il decreto di Draghi

Il green pass: quando e come dovremo usarlo?

Da fine agosto il green pass dovrebbe essere necessario anche per i viaggi a lunga percorrenza su treni, aerei e navi. Giovedì sera è arrivato il via libera al nuovo decreto Covid che proroga lo stato di emergenza fino al 31 dicembre, rivede i parametri per i cambi di colore delle regioni e rende il green pass obbligatorio dal prossimo 6 agosto per bar e ristoranti al chiuso, palestre, cinema, teatri, stadi e concerti. Ma le novità non sarebbero finite qui. (L'articolo completo)

Il bollettino di oggi 

Il nuovo bollettino del ministero della Salute di oggi registra 3.117 nuovi casi su 88.247 test e 22 morti. Negli ospedali 120 posti letto occupati in più, 11 nuovi ricoveri in terapia intensiva.

Di seguito il dato nazionale e i numeri odierni con positivi, ricoverati e decessi da tutte le regioni. Fonte: Today.it

  • Nuovi casi: 3.117, ieri 4.743
  • Casi testati: 24574
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 88.247, ieri 176.653
  • tamponi molecolari: 48391 di cui 2997 positivi pari al 6.19%
  • tamponi rapidi: 39856 di cui 118 positivi
  • Attualmente positivi: 68.236, ieri 66.257
  • Ricoverati: 1.512, ieri 1.392
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 182 di cui 11 nuovi, ieri 178 di cui 16 nuovi
  • Deceduti dopo un tampone positivo: 127.971, ieri 127.949
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.320.530
  • Totale Dimessi/Guariti: 4.124.323
  • Vaccinati: 30.119.047 persone pari al 55.7% della popolazione con più di 12 anni, 65.315.438 le dosi somministrate ovvero l'95% delle 47.506.912 dosi consegnate da Pfizer, delle 7.118.302 consegnate da Moderna e dei 11.858.468 vaccini AstraZeneca e 2.264.639 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 346mila dosi di cui 73mila prime dosi
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 26 luglio 2021: l'90% degli over 80, il 82% dei settantenni, e il 71% dei sessantenni, il 65% dei cinquantenni, il 50% dei quarantenni, il 35% dei trentenni e il 30% dei ventenni e il 13% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Sicilia altri 457 nuovi casi di Coronavirus, crescono ancora i ricoveri

PalermoToday è in caricamento