Coronavirus, prorogati i divieti in centro e sulle spiagge per due weekend

Una nuova ordinanza conferma il divieto di stazionamento da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari, in tutto il litorale. Restano validi anche i divieti già in vigore per il centro. Orlando: "Confido nella cura che i palermitani vorranno mostrare per la propria salute e quella dei propri cari"

Palermitani passeggiano in via Ruggero Settimo

I numeri della pandemia a Palermo continuano a preoccupare e il sindaco non arretra in merito ai divieti emanati per evitare gli assembramenti, anzi li estende. Orlando ha firmato una nuova ordinanza che proroga ai prossimi due weekend (21, 22, 28 e 29 novembre) il divieto di stazionamento da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari, in tutto il litorale ivi comprese spiagge, coste, aree verdi aperte al pubblico, "ancorchè oggetto di concessione demaniale, e fatta comunque salva la specifica disciplina delle aree portuali".

"Il perdurare di una situazione grave per quanto riguarda i contagi e la pressione sulle strutture ospedaliere - spiega Orlando - richiede che proseguano limitazioni parziali, nella speranza che, rispettando tutti queste, si riesca ad evitarne di ben più drastiche e gravi. Confido nella cura che i palermitani vorranno mostrare per la propria salute e quella dei propri cari". 

La precedente ordinanza (dell'11 novembre scorso) che detta misure per il contrasto e il contenimento sul territorio comunale del diffondersi del virus Covid 19 e individua le aree di applicazione viene integralmente confermata. Di conseguenza, fino al 3 dicembre, permane il divieto di stazionamento dal lunedì al venerdì dalle 16 e fino alle 22, nelle giornate di sabato, domenica e festivi dalle 5 alle 22 in ampie zone della città. 

Le vie interessate

Quartiere Tribunali Castellammare. Perimetro: via Lincoln – Piazza Giulio Cesare – via Maqueda – via Cavour – Piazza XIII Vittime – via Filippo Patti – Litorale (dal prolungamento ideale di via Filippo Patti al prolungamento di via Lincoln) ricadenti nella 1^ circoscrizione.

Quartiere Palazzo Reale Monte di Pietà. Perimetro: Corso Tukory – Corso Re Ruggero – Piazza Indipendenza – Corso Calatafimi – Vicolo a Porta Nuova – Corso Alberto Amedeo – Piazza Vittorio Emanuele Orlando – via Volturno – Piazza Giuseppe Verdi – via Maqueda ricadente nella 1^ circoscrizione.

Quartiere Politeama Libertà. Perimetro: via Filippo Patti- Piazza XIII Vittime – via Cavour – Piazza Giuseppe Verdi – via Volturno – Piazza Vittorio Emanuele Orlando – via Giovanni Pacini – Limite (ex sede) della strada ferrata PA/TP – Delimitazione ovest impianti ferroviari delle stazioni Lolli e Notarbartolo – via G. Damiani Almejda – via Piersanti Mattarella – Muro di cinta di Villa Trabia – Piazza Luigi Scalia – via Giorgio Montisoro – via Libertà – Piazza Francesco Crispi – via delle Croci – Recinzione nord-ovest dell’Ucciardone – Piazza Carlo Giacchery – via Cristoforo Colombo – Linea perpendicolare a via Cristoforo Colomba condotta dal cancello (accesso nord) dell’area portuale al mare – Litorale (da detta linea all’asse prolungato di via Filippo Patti) – via Sampolo – via Salvatore Puglisi – via Andrea Cirrincione – via Vincenzo Fuxa e suo prolungamento ideale al Muro di cinta del Parco della Favorita – Piazza Leoni – vie dei Leoni – viale Emilia – via Empedocle Restivo – via Marche – viale delle Alpi – via Daidone – via Umberto Giordano – via Notarbartolo ricadenti nella 8^ circoscrizione.  

Le violazioni saranno punite con la sanzione amministrativa pecuniaria da quattrocento a mille euro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento