menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corleone, 300 chili di amianto abbandonati in campagna: sequestrata una discarica abusiva

Le lastre di eternit frantumato sono state scovate dalla guardia di finanza in un appezzamento di terreno. L'area dovrà ora essere bonificata dal Comune: scatta la denuncia contro ignoti

Sequestrata a Corleone dalla guardia di finanza una discarica abusiva con 300 chili di amianto. Lastre di eternit frantumato, altamente pericolose per l'ambiente e la salute, sono state scovate dai finanzieri in un terreno di circa 35 metri quadri.  

"Riscontrata la violazione del Testo unico in materia di tutela ambientale - si legge in una nota - è stata inoltrata alla competente autorità giudiziaria apposita comunicazione di notizia di reato nei confronti di ignoti". L'area adibita a discarica abusiva, sottoposta a sequestro preventivo, dovrà essere bonificata dal Comune di Corleone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento