Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Circolo velico "presta" skipper alla Città dei ragazzi, a un mese dalla riapertura il battello riparte

La soluzione trovata è temporanea: il servizio è coperto fino a settembre. Ieri pomeriggio il primo giro con i bimbi presenti al parco. Ecco i nuovi orari

A un mese dalla riapertura della Città dei ragazzi, finalmente anche il battello è ripartito. Ieri pomeriggio il primo giro con i bimbi presenti al parco è stato possibile grazie alla solidarietà del Circolo Velico Sferracavallo che ha prestato al parco due skipper. 

L'attrazione, tra le più apprezzate dai bambini, era rimasta ferma insieme al trenino poichè la Reset, fino a prima della chiusura causata dal Covid, si è occupata dell'attivazione, senza che fosse previsto dal contratto. La soluzione trovata è temporanea. "Il servizio  - spiega a PalermoToday il responsabile della Città dei Ragazzi Giuseppe Parisi - è coperto fino a settembre, dal martedì al venerdì, soltanto durante il secondo turno pomeridiano, dalle 18 alle 19.30. Si tratta dunque - aggiunge Parisi - di un rapporto di collaborazione limitato nel tempo, ma molto bello perchè è la prova che la città risponde alle difficoltà".

Nei giorni scorsi gli skipper hanno fatto delle prove, senza persone a bordo, per prendere confidenza con l'imbarcadero blu e con il luogo. "Sono abituati al mare aperto mentre  qui - conclude Parisi - lo spazio è chiuso ma non hanno avuto nessun problema a guidare il battello". "Ringrazio - dichiara l'assessore alla Cittadinanza solidale, Cinzia Mantegna - il Circolo velico Sferracavallo e i suoi operatori che hanno mostrato sensibilità e grande disponibilità".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circolo velico "presta" skipper alla Città dei ragazzi, a un mese dalla riapertura il battello riparte

PalermoToday è in caricamento