Caos cimiteri, la Lega insiste per una seduta straordinaria: "No al blocco delle attività consiliari"

Per il presidente Totò Orlando,Sala delle Lapidi non si riunirà prima della discussione della mozione di sfiducia al sindaco. In deposito ancora 500 bare e il Carroccio accusa il primo cittadino: "Situazione immutata rispetto ai mesi precedenti, 'faccia a faccia' al camposanto" 

Il presidente del Consiglio comunale, Totò Orlando, è stato categorico: prima della discussione della mozione di sfiducia al sindaco Sala delle Lapidi non si riunirà. La Lega però insiste e chiede una seduta straordinaria all'interno del cimitero dei Rotoli, alla presenza del primo cittadino, per discutere dell'emergenza sepolture.

"Noi siamo assolutamente contro il blocco delle attività consiliari, perché riteniamo che ci siano problemi gravissimi e urgentissimi da affrontare come questo del cimitero, la cui situazione è immutata rispetto ai mesi precedenti" dichiara il capogruppo della Lega Igor Gelarda, assieme ai consiglieri Alessandro Anello ed Elio Ficarra. 

In deposito sono circa 500 le bare ancora accatastate. Il Comune, secondo il programma che il sindaco ha concordato con la Reset e i servizi cimiteriali, ne avrebbero dovuto tumulare 12 al giorno. "Nonostante il sindaco abbia deciso di occuparsi personalmente della faccenda e nonostante abbia fatto un'ordinanza per la creazione di un sistema cimiteriale unico per Rotoli, Cappuccini e Santa Maria di Gesù, la tabella di marcia non sta andando come previsto", sottolineano Gelarda, Anello e Ficarra.

"Tenere una seduta di Consiglio comunale dentro il cimitero - concludono i tre esponenti del Carroccio - significherebbe dare un segnale forte alla città e costringere il sindaco a prendersi le sue responsabilità proprio dinnanzi l'organo democraticamente eletto dai palermitani. Grazie all'amministrazione Orlando, i palermitani non possono più neanche seppellire i morti in santa pace".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento