rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Carini

Vola dal tetto dell’ex mattatoio comunale: due ore d’attesa per i soccorsi

La tragedia è sfiorata ieri sera a Carini durante la festa del Santissimo Crocifisso. L'ambulanza del 118 non riusciva a raggiungere il ragazzo ferito anche a causa della folla riversata per le strade, per assistere ai fuochi di artificio

Prima il volo di quattro metri, poi la lunga attesa per i soccorsi. Un’attesa lunga e piena di panico quella di amici e parenti di un giovane di 17 anni che la scorsa notte a Carini durante la festa del Santissimo Crocifisso è caduto nel tentativo di raggiungere il tetto dell’ex mattatoio comunale da dove poter ammirare i giochi pirotecnici.

L’ambulanza del 118 non riusciva a raggiungere il ragazzo rimasto ferito anche a causa della folla riversata per le strade, per assistere ai fuochi di artificio. Secondo una ricostruzione dei presenti vigili del fuoco e 118 hanno impiegato oltre due ore per tirarlo fuori e trasportarlo all’ospedale Villa Sofia dove si trova ricoverato con diverse fratture.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vola dal tetto dell’ex mattatoio comunale: due ore d’attesa per i soccorsi

PalermoToday è in caricamento