Palermo crocevia di arrivi e partenze, alla Cala il "lungomare delle Migrazioni"

I fenomeni migratori cambiano la toponomastica. L'inaugurazione del lungomare vuole essere un omaggio a tutti coloro che, negli anni, hanno lasciato il capoluogo e dei migranti che continuano ad arrivare

Foto Petyx

Mercoledì 4 ottobre, alle 15.30, presso il porticciolo della Cala, si terrà l'inaugurazione del "Lungomare delle Migrazioni", in onore di tutti coloro che, negli anni, hanno lasciato il capoluogo e dei migranti che continuano ad arrivare in città. La cerimonia darà il via alle iniziative che si terranno a Palermo nell'ambito del Festival delle Letterature Migranti, dal 4 all'8 ottobre. Nel corso della cerimonia saranno installate otto targhe toponomastiche, in otto differenti lingue, con i QR code contenenti informazioni storiche sul sito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla cerimonia saranno presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, Michelangelo Salamone, responsabile del Servizio Toponomastica del Comune di Palermo, e Davide Camarrone, direttore artistico del Festival.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

  • Va in caserma e confessa un delitto, trovati i resti di una donna a Monte Pellegrino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento