Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Bagheria, rubano computer da uno studio legale: arrestati

I carabinieri, allertati da una segnalazione di alcuni vicini, hanno sorpreso due uomini mentre uscivano con la refurtiva da un ufficio in via La Corte. Per loro sono scattate le manette

Rubano dei computer da uno studio legale, ma vengono scoperti ed arrestati. E' successo a Bagheria, dove i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, in collaborazione con i colleghi del locale commissariato, hanno arrestato C. A., 41 anni, e P. G. C., 18 anni. I due, dopo essere entrati in uno studio legale in  via La Corte, sono stati bloccati mentre si allontanavano con la refurtiva. Ad allertare le forze dell'ordine sono stati alcuni vicini che avevano sentito rumori sospetti nel palazzo. Dopo l'udienza di convalida, C.A. è stato sottoposto agli arresti domiciliari e P.G.C. rimesso in libertà con l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, rubano computer da uno studio legale: arrestati

PalermoToday è in caricamento