Cronaca Sperone / Passaggio Nicola Barbato

Sperone, nascondeva marijuana in balcone dentro un forno elettrico: arrestato

In manette è finito Patrizio Dalfone, 37enne dello Sperone, con precedenti per furto e rapina. L'uomo si trovava ai domiciliari nella sua abitazione di passaggio Barbato: è stato sorpreso in flagranza di reato dagli agenti di polizia dei commissariati di Brancaccio e Mondello

La droga sequestrata

Nascondeva la droga in un forno elettrico in disuso sistemato nel balcone di casa. Gli agenti di polizia dei commissariati di Brancaccio e Mondello però, durante un blitz congiunto, lo hanno scovato ed arrestato. In manette è finito Patrizio Dalfone, 37enne dello Sperone, con precedenti per furto e rapina. L'uomo, che si trovava ai domiciliari, è stato sorpreso in flagranza di reato. Per lui l'accusa è detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel corso della perquisizione nel suo appartamento di passaggio Nicola Barbato, i poliziotti hanno rinvenuto un sacchetto in cellophane contenente numerose confezioni, con grammature e dimensioni diverse di marijuana, nonché materiale per ilconfezionamento. La droga è stata sequestrata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperone, nascondeva marijuana in balcone dentro un forno elettrico: arrestato

PalermoToday è in caricamento