menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante di polizia in via Roma (foto archivio)

Una volante di polizia in via Roma (foto archivio)

Via Roma, 80enne vede ladro mentre gli ruba la bici: lo insegue e lo fa arrestare

E' successo all'altezza di piazza Caracciolo, in manette un 55enne per furto con destrezza. Avrebbe approfittato della tappa in farmacia di un anziano per salire in sella al mezzo a due ruote e scappare. Fondamentale il passaggio di una volante di polizia

Nonostante l'età (80 anni), quando ha visto un ladro scappare con la sua bici elettrica non si è perso d'animo e ha provato a inseguirlo. La sua tenacia è stata ripagata dalla sorte che ha messo sulla sua strada una volante di polizia. Un uomo di 55 anni, F.D.A., è stato arrestato ieri in via Roma per il reato di furto con destrezza.

E' accaduto nel pomeriggio, intorno alle 17. L'anziano si era appena fermato davanto a una farmacia, all'altezza di piazza Caracciolo, e dopo aver appoggiato la bici al muro è entrato per fare i suoi acquisiti. Mentre si trovava all'interno l'ottantenne ha visto con la coda dell'occhio che qualcuno aveva preso la sua bici, un modello con pedalata assistita del valore di circa 600 euro.

Di fronte a questa scena l'anziano è uscito dalla farmacia e ha provato a inseguirlo, urlando e sbracciando per attirare l'attenzione di qualcuno. Il caso ha voluto che proprio in quel momento una volante del commissariato Oreto-stazione passasse in via Roma. Con una brusca accelerata i poliziotti hanno raggiunto il 55enne e lo hanno fermato.

L'uomo avrebbe provato a giustificarsi riferendo di aver ricevuto la bici in prestito da un amico per una passeggiata. A fugare ogni dubbio è stato lo stesso ottantenne che, arrivato con il fiatone, ha chiarito di non aver affidato a nessuno la sua bici. Il 55enne è stato quindi fermato e accompagnato a casa in attesa del giudizio per direttissima.

Il gip del tribunale di Palermo ha convalidato l'arresto dell'uomo - che ha diversi precedenti - e disposto per lui la misura cautelare dell'obbligo di dimora e dell'obbligo di permanenza in casa durante le ore notturne. La bici elettrica, già dopo l'arresto, è stata restituita al legittimo proprietario che ha ringraziato il poliziotti per l'intervento tempestivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento