Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Corleone, viola gli arresti domiciliari: in carcere

Il 21 settembre scorso era risultato assente a un controllo da un cantiere di Palermo dove l'autorità giudiziaria lo aveva autorizzato a lavorare

Arrestato a Corleone dai carabinieri e trasferito nel carcere di Termini Imerese il commerciante M.G., 38 anni. I militari gli hanno notificato un provvedimento restrittivo emesso nei suoi confronti per ripetute violazioni degli arresti domiciliari cui era sottoposto dal primo agosto per coltivazione di marijuana.

M.G. il 21 settembre scorso era risultato assente, a un controllo, da un cantiere di Palermo dove l'autorità giudiziaria lo aveva autorizzato a lavorare.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corleone, viola gli arresti domiciliari: in carcere

PalermoToday è in caricamento