Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Carmelo Lazzaro

Civico, giovane ruba le canalette in rame sopra il reparto di Oncologia

In manette un ventiduenne, visto dai dipendenti della struttura mentre armeggiava sul tetto. Una guardia giurata ha subito avvisato la polizia che si è fiondata per bloccarlo. Il "collega" del giovane ladro, invece, è riuscito a fuggire

Furto di rame all'ospedale Civico: giovane arrestato (foto archivio)

Beccato a smontare le canalette di rame da un reparto dell'ospedale Civico. La polizia ha tratto in arresto ieri S.L. (22 anni), residente nella zona del Villaggio Santa Rosalia, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato in concorso. A scoprire il giovane che armeggiava sul tetto i dipendenti del reparto di Oncologia, forse a causa dei forti rumori provocati dai colpi di martello e scalpello. Il fatto è accaduto ieri, intorno alle ore 20. Dopo la segnalazione di una guardia giurata dell'ospedale alla centrale operativa della polizia, una volante si è fiondata sul posto e mentre il "collega" è riuscito a scappare, il ventiduenne è finito nelle mani della giustizia dopo un breve tentativo di fuga. Le canalette già smontate verrano rimontate nei prossimi giorni dal personale dell'ospedale. Convalidato l'arresto durante il processo per direttissima, l'autorità giudiziaria ha poi disposto per lui l'obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civico, giovane ruba le canalette in rame sopra il reparto di Oncologia

PalermoToday è in caricamento