Cronaca

Spaccio di droga, tre arresti: trovati 71 "spinelli" già confezionati

Si tratta di tre distinte operazioni antidroga. In un caso un giovane di 20 anni è stato "beccato" mentre contrattava per strada con alcuni acquirenti. Un altro ragazzo è stato visto a Ballarò mentre vendeva alcune dosi di marijuana ad un coetaneo

I 71 "spinelli" già confezionati posti sotto sequestro

In tre distinte operazioni antidroga, i carabinieri di Palermo e Monreale hanno arrestato tre pusher sorpresi a spacciare dosi di hashish e marijuana. Il primo arresto è stato eseguito in viale Di Vittorio ed ha riguardato un ventenne, R.A.G., trovato in possesso di sette involucri contenenti hashish, per un peso complessivo di 26 grammi. Il giovane è stato visto mentre contrattava con alcuni acquirenti per strada con fare sospettoso. Dopo l'arresto, le formalità di rito ed il giudizio per direttissima per lui è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

La seconda operazione ha coinvolto un 46enne, G.P., volto noto alle forze dell'ordine, che in casa custodiva 31 grammi circa di hashish e 4 grammi di marjuana. Nell'abitazione dell'uomo, inoltre, i militari hanno trovato 71 spinelli già confezionati, due taglierini e un coltello a serramanico con tracce di sostanza stupefacente. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Stessa trafila per lui, al termine della quale per l'uomo è stata disposta la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Infine i carabinieri hanno arrestato A.C. (25 anni) sorpreso vicino allo storico mercato di Ballarò, a cedere due dosi di marijuana ad un giovane palermitano, a sua volta segnalato alla Prefettura. A seguito della perquisizione personale, il pusher è stato trovato in possesso di ulteriori 20 grammi di marijuana divisa in dosi, sottoposta a sequestro. Anche per lui disposta la misura cautelare dell'obbligo di firma. (in basso le foto degli arrestati)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, tre arresti: trovati 71 "spinelli" già confezionati

PalermoToday è in caricamento