rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Bagheria

Testate, pugni, calci e colpi di sedia: picchiano clienti alla gelateria Anni 20, arrestati 3 giovani

A distanza di un mese e mezzo le indagini condotte dai carabinieri di Bagheria hanno inchiodato tre ventenni: per loro è scattato l'obbligo di dimora

Avrebbero aggredito con testate e pugni due clienti della gelateria Anni 20, a Bagheria. Adesso, a distanza di un mese e mezzo, i carabinieri li hanno identificati. Così, per tre giovani ventenni è scattato l'obbligo di dimora. L'accusa è di lesioni personali aggravate.

Aggressione a colpi di sedie e testate a Bagheria | Video

 I fatti oggetto d’indagine risalgono al 28 novembre dello scorso anno. In azione, alle prime ore del mattino di oggi, i carabinieri della compagnia di Bagheria che hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora e l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

"La notte del 28 novembre - spiegano dal comando dell'Arma - i tre giovani, già noti alle forze dell’ordine, avrebbero aggredito con testate e pugni altri due clienti del bar, senza che questi avessero il tempo di fuggire o di difendersi, e infierendo poi su di loro con calci e colpi di sedia, con inaudita violenza anche quando le vittime si trovavano inermi sul pavimento del locale. I tre indagati si sarebbero poi allontanati a piedi. Le aggravanti contestate sono quelle dall’aver commesso il fatto con più persone riunite, per futili motivi e approfittando della minorata difesa delle vittime".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testate, pugni, calci e colpi di sedia: picchiano clienti alla gelateria Anni 20, arrestati 3 giovani

PalermoToday è in caricamento