Domenica, 24 Ottobre 2021

Tribunale, tutti pazzi per il nuovo "skate park": la struttura presa d'assalto | VIDEO

Spinte, curve e cadute. Acrobazie in libertà in piazza Vittorio Emanuele Orlando, all'interno della pista realizzata interamente con fondi e maestranze del Comune. Rampe lignee in cui volteggiare con skateboard, bici leggere e pattini, sotto gli occhi di numerosi curiosi che sembrano apprezzare particolarmente la nuova area.

L'accesso alla struttura è gratuito e sono tantissimi i giovani che durante la giornata, dalle 10 alle 21, ne approfittano per praticare questo sport che soprattutto negli Stati Uniti è diventato un vero stile di vita. 

A proporre il "LawPark" era stato un comitato di giovani appassionati insieme con il Consiglio comunale dei giovani. Andrea Giuttari, del comitato organizzatore: "Non mi aspettavo tutti questi bambini. Ora vogliamo proporre la realizzazione di un'area ancora più grande in cui possano convivere tutti gli sport, molti dei quali a Palermo non si sono mai visti".

All'interno del skatepark è inoltre ben visibile un cartellone con delle regole ferree da seguire, come l'uso obbligatorio del casco e - per i minorenni - ulteriori protezioni individuali quali ginocchiere e polsiere. Le trasgressioni saranno punite con multe dai 25 ai 500 euro e Il Comune, in ogni caso, declina responsabilità per infortuni e incidenti. Non tutti, però, si attengono a queste norme.  

Si parla di

Video popolari

Tribunale, tutti pazzi per il nuovo "skate park": la struttura presa d'assalto | VIDEO

PalermoToday è in caricamento