Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le modelle, gli abiti e l'abbraccio di Palermo: le immagini della sfilata Dolce&Gabbana | VIDEO

Abiti colorati, quasi tutti dipinti a mano, molti dei quali dedicati a Palermo, gonne ampie, piume e turbanti a rievocare lo sfarzo dei carretti siciliani. E modelle bellissime. Una sfilata nella sfilata quella che è andata in scena ieri sera nella suggestiva piazza Pretoria, tra i marmi e le candide statue della fontana realizzata da Camilliani.

Un abbraccio lungo tutta la sera dove a farla da padrone è stata l'alta moda targata Dolce&Gabbana. Oltre palazzo Bonocore e l'arco verde che delimitava l'inizio del "percorso fashion", c'erano le modelle scelte dai due stilisti per incedere a passo felpato sui tappeti rossi di cui per l'occasione si è vestita la piazza.

Al di qua dello storico edificio, tra inni alla gioia e note incalzanti, ci sono coloro che, seppur quasi tutti sconosciuti ai palermitani, sono diventati per loro i protagonisti di una sfilata che, anche se al di là delle transenne, hanno potuto apprezzare e commentare, smorzando le polemiche sull'evento blindato e diventato off limits per i più.

C'era pure, come in ogni grande occasione che si rispetti, un ospite speciale a quattro zampe che non voleva saperne di lasciare il passo ai grandi visitatori provenienti da mezzo mondo. Anche per lui non sono mancati applausi e ovazioni.

L'unico volto veramente noto soprattutto alle più giovani quello di Sean O'Pry, lo statuario e tenebroso modello nordamericano scelto nel 2015 come testimonial di Paco Rabanne per la campagna pubblicitaria dei profumi "1 Million" e "1 Million Cologne". Il giovane ha allietato il suo pubblico con selfie e sorrisi per tutte. Presente anche la principessa Carine Vanni Mantegna, che ieri ha accolto i due stilisti e Peppuccio Tornatore a Palazzo Gangi, dove, nei saloni del Gattopardo, è andata in scelta l'alta gioielleria donna.

A fine evento, Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno sfilato davanti ai palermitani, prendendosi tutto l'affetto dei cittadini prima di scomparire nelle loro auto blindate per prepararsi all'altro grande evento, quello che stasera abbraccerà Monreale, all'ombra del Duomo. Gabbana si è poi fermato sulla scalinata delle Poste Centrali per prendere parte a Smoda, la sfilata - giunta alla quarta edizione - che ha l'arte, la bellezza e tutte le contraddizioni della Sicilia, come protagoniste.

E chissà che qualcuno dei vip annunciati ma smentiti dagli stilisti, George Clooney magari, non scelga proprio la cornice monrealese per fare la sua comparsa.

Si parla di

Video popolari

Le modelle, gli abiti e l'abbraccio di Palermo: le immagini della sfilata Dolce&Gabbana | VIDEO

PalermoToday è in caricamento