Il Golf Club Palermo–Parco Airoldi è il circolo siciliano con il maggior numero di tesserati

Sono infatti 214 i golfisti palermitani che da inizio stagione ad oggi hanno rinnovato la tessera Fig, anche se il numero di soci è nettamente superiore ed in continua crescita

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Golf Club Palermo–Parco Airoldi si conferma, per l’ennesima volta, il circolo siciliano con il maggior numero di tesserati alla Federazione italiana golf e centotrentesimo assoluto su 384 strutture presenti in tutta la penisola. Sono infatti 214 i golfisti palermitani che da inizio stagione ad oggi hanno rinnovato la tessera Fig, anche se il numero di soci è nettamente superiore ed in continua crescita soprattutto in questo 2019.

Numerosissime le gare e gli eventi organizzati dal circolo alle pendici del Monte Pellegrino a conferma dell’importante ruolo che il sodalizio presieduto da Luciano Basile è ormai riuscito a ritagliarsi non solo nel panorama golfistico ma anche in quello mondano. “Siamo davvero felici e soddisfatti dei risultati che siamo riusciti a raggiungere anche in questo 2019, che tra le altre cose ci ha visto ospitare gare di circuiti molto importanti e prestigiosi. Sin dal giorno del mio insediamento mi ero ripromesso di consolidare ed incrementare il numero di soci e di tesserati, e fortunatamente ciò è accaduto grazie anche all’ottimo lavoro fatto giornalmente dal nostro staff e dal cda al completo. Va reso merito a tutti quanti collaborano con me di aver svolto al meglio il proprio compito ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Abbiamo ancora grossi margini di crescita e sono convinto che il nostro numero di tesserati è destinato a continuare a crescere in maniera esponenziale”.

Se poi si riflette sul fatto che la maggior parte degli iscritti del Verdura Golf Resort di Sciacca provengono dal capoluogo, ci si rende conto di come il movimento golfistico isolano vede una nettissima prevalenza di tesserati palermitani, che rappresentano quasi il 50% di tutti quelli dell’isola. Un risultato ancor più importante se si pensa che tra i quattro circoli siciliani Palermo è l’unico nove buche, ma nonostante questo ancora una volta i risultati sono davvero strepitosi. “Questo dato - conclude il responsabile della comunicazione e del club dei giovani del circolo palermitano, Fabio Tedesco – è particolarmente significativo perché dimostra quanta gente stia iniziando a scoprire uno sport erroneamente ritenuto per ricchi, e che invece è assolutamente alla portata di tutti con costi di iscrizione e pratica uguali agli altri circoli della città. Oltretutto chi vuole, anche solo per curiosità, può sempre venire al nostro circolo per una lezione di prova gratuita con il maestro”.

In questi giorni, intanto, il Golf Club Palermo ha ospitato Alessandro Tadini, golfista professionista per tanti anni tra i protagonisti dell’European tour che ha speso parole di apprezzamento per il circolo palermitano.
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento