Sport Politeama

Vittoria sul gong per il Bagheria, Cascino: “Vittoria importante alla prima giornata"

Calcio a 5: la partita contro il Marsala decisa da un lampo nel finale di Nino Cascino che porta i primi 3 punti in campionato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Grande avvio di campionato per il Bagheria Città delle Ville Calcio a 5 che alla prima giornata espugna il difficilissimo campo del Marsala Futsal. E’ stata una partita ben giocata dai bagheresi che hanno costruito tante palle gol facendo del buon futsal, decisa poi da un lampo di Nino Cascino nel finale di partita. Tanto rammarico per i marsalesi che sembravano accontentarsi di un pareggio, ma l’ex Real Cefalù regala la prima gioia nerazzurra della C1. Mister Tripoli lancia il quintetto Lo Piparo, D’Agostino, Di Carlo, Pisciotta, Cottone. Primi minuti avari di azioni, ma il Bagheria sembra tenere più possesso palla. Dopo un quarto d’ora il portiere marsalese Cannavò finalmente scalda le sue mani compiendo una prodezza sul tiro di Giordano. L’estremo difensore del Marsala Futsal si rende più volte protagonista evitando il vantaggio ai bagheresi. Faticano ad uscire dal proprio campo i ragazzi di mister Bruno che qualche attimo dopo rischiano di aprire le marcature con Pellegrino che a porta sguarnita non trova la giusta mira. I padroni di casa lentamente escono dal guscio e si rendono nuovamente pericolosi con un tiro di Sammartano salvato sulla linea da Di Carlo.

Avverte il pericolo mister Tripoli e infatti a pochi minuti dall’intervallo Pellegrino ruba palle e sblocca la partita e si va a riposo con i marsalesi in vantaggio. Nel secondo tempo il Bagheria cerca di agguantare il pareggio, ma è il Marsala Futsal a sfiorare il raddoppio con Sammartano a rendersi nuovamente pericoloso, stavolta però sulla sua strada trova il palo. Scuote i suoi mister Tripoli e Cascino in stile Robin Hood ruba palla agli avversari e pareggia i conti, ed è 1-1. La gara sembra essere calata di ritmo. Successivamente aumenta la pressione dei bagheresi, il Marsala si chiude bene e prova a sfruttare le ripartenza e al minuto 22 la squadra di mister Bruno si riporta in avanti con Pellegrino abile in contropiede a siglare il 2-1. Il vantaggio marsalese dura ben poco perché Cottone con una bordata da fuori area gonfia la rete e pareggia i conti per il 2-2. Mancano pochi minuti alla fine, qualcuno comincia a pensare che la partita terminerà così e invece al gong finale Cascino su un assist splendido di Moncada gela la palestra Nuccio Pace realizzando il gol del 2-3. Non c’è più tempo per la reazione marsalese e il Bagheria Città delle Ville mette in cascina i primi 3 punti del campionato. Grande festa per la fantastica vittoria ottenuta dagli uomini di mister Tripoli.

Un successo ottenuto solo alla fine della gara, ma meritata viste le tanti occasioni create e il buon gioco espresso da parte del Bagheria. In zona mix abbiamo intercettato l’eroe di Marsala, Nino Cascino: “Vincere la prima di campionato é sempre importante e per noi lo é stato ancora di più. Il Marsala si é fatto trovare in grande forma ed è stato padrone di un campo difficile dove molte squadre faticheranno come noi. Abbiamo creato molte occasioni da gol sia nel primo che nel secondo tempo e dobbiamo sicuramente migliorare in fase realizzativa. Il gol nel finale? Sentivo che la squadra voleva questa vittoria e che il gol lo avrebbe realizzato chiunque. Il fatto che lo abbia fatto io mi rende felice e tutto questo grazie allo sforzo dei miei compagni”.

L’ex Real Cefalù è uno dei papabili a diventare il capocannoniere della C1: “Spero di farne quanto basta per andare in Serie B. Chi ci potrebbe insidiare? Mabbonath e Akragas sono molto forti, ma noi vogliamo giocarcela fino alla fine.” Ringraziamo Nino Cascino per la sua disponibilità. Negli altri campi Akragas e Mabbonath rispettano i pronostici vincendo le loro rispettive gare. Ancora è molto presto per seguire la classifica, ma si prospetta un campionato molto divertente e ricco di colpi di scena. Mister Tripoli è già concentrato per la partita del prossimo turno contro il Gear Sport, squadra che ha riposato alla prima giornata di Serie C1 e verrà al PalaGiglio con tanta voglia di mettersi in mostra. Appuntamento a sabato 7 ottobre

(Fonte: Manuel Busetta – Area Comunicazione – ASD Bagheria Città delle Ville)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria sul gong per il Bagheria, Cascino: “Vittoria importante alla prima giornata"

PalermoToday è in caricamento