rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Scuola

Proiezione del film “il semaforo rosso” al liceo Galilei

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il 12 Aprile al Liceo Scientifico Galileo verrà proiettato il film Semaforo rosso del giovane regista palermitano Guglielmo Brancato. La proiezione si svolgerà in occasione della "Settimana dello studente" che prevede un ciclo di eventi culturali organizzati dai ragazzi della scuola diretta dalla DS dott.ssa Chiara Di Prima. Il lugometraggio di Bracato è stato prodotto da Marte Studios ed ArteAtelier e ha gia ottenuto alcuni premi cinematografici internazionali. 
In sala saranno presenti l'aiuto regista Maria Claudia Gurgone e due attori: Cecilia Minutoli e il piccolo Danil Di Salvo. La proiezione del film, sarà introdotta dal professore di fisica Costantino Fabio Rubino con una breve nota sull’Equazione di Schroedinger che compare all’inizio del film e offre una chiave di lettura metaforica della condizione esistenziale vissuta dal protagonista.

L’evento è stato organizzato da Giuliano Settimo, rappresentante degli studenti e si svolgerà in Sala audiovisivi tra le 08.00 e le 10.00 del mattino. Il regista Guglielmo Brancato, nato a Palermo nel 97’, si occupa di Arte e Fisica. Ha esposto diversi progetti fotografici in sale italiane, come Krisis, Pangea, Fotopsie, prodotto spot pubblicitari e pubblicato due libri, “Krisis” ( edito da Edity Publishing ) e “Immaginare”. Ηa recentemente diretto il film “Semaforo Rosso”, vincitore di diversi festival cinematografici, come il “Calcutta International Film Festival” ( Premio della Critica alla Narrativa del film ), “Tokyo Film Awards” ( Miglior Colonna Sonora originale, autore Vincenzo Loiacono ), “Art Film Festival” ( Miglior Fotografia, Autore Tony Capelli ), “Budapest Film Festival” ( Miglior Esordio ), “Indie Movies Spark Film Festival” ( Miglior Colonna sonora, Miglior Esordio Regia ), “Masters of Cinema” ( Miglior Colonna Sonora ) ed altri festival. Attualmente sta producendo il suo secondo film, ispirato al romanzo “L’ultimo lento e poi andiamo via”, di Gianni Zichichi, sceneggiato da Maria Claudia Gurgone, e postproducendo il documentario “The Border Line”, in collaborazione con Gabriele Campanella. In occasione della “Via dei Librai” 2022, Edity Publishing presenterà il secondo volume fotografico di Brancato, “The Border Line”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proiezione del film “il semaforo rosso” al liceo Galilei

PalermoToday è in caricamento