Politica

Idv: “Procreazione assistita, diffidiamo la Borsellino”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Questa mattina Idv ha partecipato alla conferenza stampa a Palazzo delle Aquile dei centri medici che si occupano di Procreazione Assistita e di tutte le Associazioni italiane di pazienti ("Aidagg" di Roma, "Amica Cicogna" di Salerno, "Hera" di Catania, "Luca Coscioni" di Roma, "Madre provetta" di Roma, "Sos Infertilità" di Milano), che hanno diffidato l'Assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, perché attui subito gli impegni assunti per arginare il fenomeno dei pagamenti indebiti ad altre Regioni per prestazioni di Pma e istituire una commissione che collabori al monitoraggio e al miglioramento della disciplina di settore.

"Italia dei Valori sarà sempre contro qualsiasi spreco di denaro pubblico soprattutto in questa vicenda, in cui lo spreco coincide con la grande sofferenza e il sacrificio di chi desidera diventare genitore - dicono Filippo Occhipinti e Paolo Caracausi (Idv) - una vicenda che, probabilmente per qualche interesse particolare o per semplice inefficienza, determina un spreco annuo di dieci milioni di euro. A tanto infatti ammonta la mobilità di queste famiglie che con sacrificio perseguono un semplice ma importante sogno di una coppia: un figlio. La normativa che il Presidente Crocetta si è impegnato a recepire lo scorso anno in sede nazionale prevede che gli interventi delle coppie possano essere fatti nella regione di residenza, senza dovere sobbarcarsi costosi trasferimenti. Invece a tutt'oggi le coppie devono trasferirsi in altre regioni facendo lievitare il costo di ogni intervento a circa 6 mila euro, rimborsati dalla Regione, invece che tremila, ovvero quanto costerebbe se fosse fatto qui dove abbiamo numerose eccellenze in materia. A chi giova tutto ciò? Perché tutti questi ostacoli? Intervenga la Corte dei Conti: non si scherza con chi soffre e non si possono sprecare i soldi pubblici in questo modo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idv: “Procreazione assistita, diffidiamo la Borsellino”

PalermoToday è in caricamento