La Lega all'attacco di Orlando: "Trascura la sicurezza dei suoi cittadini"

Ad accusare il primo cittadino sono Stefano Candiani, commissario regionale della Lega, e Igor Gelarda, responsabile enti locali del Carroccio in Sicilia: "Ha incarnato il ruolo dell'ambasciatore dei palermitani nel mondo, piuttosto che del sindaco della quinta città d'Italia"

Leoluca Orlando

Non ci stupisce affatto la reazione del sindaco Orlando al decreto Sicurezza bis. Non ha mai prestato particolare attenzione alla sicurezza dei cittadini palermitani, minimizzando anche casi di brutali aggressioni e rapine avvenute a Palermo,da lui definita un pò di tempo fa città eccitante e sicura". L'attacco al primo cittadino arriva da Stefano Candiani, commissario regionale della Lega, e Igor Gelarda, responsabile enti locali del Carroccio in Sicilia.

I due esponenti del partito di Salvini replicano così alle dure prese di posizione del Sindaco contro il vicepremier, criticato in più riprese per i provvedimenti in materia di immigrazione e sicurezza. Per Candiani e Gelarda "Ancor meno il sindaco Orlando sembra occuparsi della sicurezza di coloro che sono in divisa. Infatti nonostante Palermo sia una delle città che avrebbe potuto dotare gli uomini della polizia municipale del taser, Orlando e la sua amministrazione hanno deciso di vietarlo. Tutto questo in evidente dispregio di coloro che anche a Palermo rischiano ogni giorno la vita per la sicurezza dei cittadini. Sono visioni diametralmente opposte, e per fortuna da un lato c'è chi come Orlando mette al centro del suo mondo se stesso e gli 'altri' piuttosto che i palermitani. Dall'altro c'è chi invece mette i palermitani e la sicurezza al centro della propria politica, come fa la Lega. Tanto a Palermo, quanto a Roma. Meno male che presto Orlando sarà solo un brutto ricordo per i cittadini palermitani, il ricordo di un uomo che ha incarnato il ruolo dell'ambasciatore dei palermitani nel mondo, piuttosto che del sindaco della quinta città d'Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento