Politica

Città metropolitana, Musumeci firma il decreto: Currao confermato commissario straordinario

L'incarico è stato prorogato fino al 31 gennaio 2022. Il sindaco Orlando: "Auguri di buon lavoro, in attesa delle elezioni del Consiglio metropolitano"

Salvatore Currao confermato commissario straordinario in sostituzione del Consiglio metropolitano. Resterà in carica sino al 31 gennaio 2022. Così stabilisce il decreto firmato dal presidente della Regione, Nello Musumeci.

“Ringrazio il Presidente della Regione e l’assessore alle Autonomie locali - ha dichiarato Currao - che hanno ritenuto di prorogare il mio incarico. Desidero esprimere la mia gratitudine per avermi dato la possibilità di continuare a prestare servizio in questo ente in cui ho avuto l'onore di ricoprire negli anni il ruolo di segretario/direttore generale prima e di commissario straordinario in sostituzione del Consiglio metropolitano successivamente. Naturalmente - ha concluso - non mancherà il mio impegno  per contribuire allo sviluppo e alla valorizzazione di tutto il territorio provinciale".

“Esprimo conferma di apprezzamento e auguri di buon lavoro - ha dichiarato il sindaco metropolitano, Leoluca Orlando - nell’incarico prorogato in attesa delle elezioni del Consiglio metropolitano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città metropolitana, Musumeci firma il decreto: Currao confermato commissario straordinario

PalermoToday è in caricamento