rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica

Comune, concessa la cittadinanza a ottanta stranieri

A ricevere il riconoscimento anche Adham Darawsha medico palestinese ed ex presidente della Consulta delle Culture. Salgono a 539 le nuove cittadinanze conferite nel 2017

Questa mattina presso il Palazzo Monumentale di Piazza Giulio Cesare, il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Partecipazione, Giusto Catania, hanno conferito a ottanta cittadini stranieri residenti a Palermo la cittadinanza italiana. Tra questi, Adham Darawsha medico palestinese ed ex presidente della Consulta delle Culture.

Salgono, dunque, a 539 le nuove cittadinanze conferite nel 2017. Dall'insediamento dell’attuale amministrazione comunale, sono complessivamente 2.966: 238 (2012), 277 (2013), 417 (2014), 574 (2015), 921 (2016).

“La nostra visione, unita ai nostri valori – hanno dichiarato Orlando e Catania – trova testimonianza anche in atti amministrativi come questi, che assumono un grande valore simbolico, oltre che pratico, e confermano, nei fatti, che la nostra è una città simbolo di accoglienza, integrazione e solidarietà”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, concessa la cittadinanza a ottanta stranieri

PalermoToday è in caricamento