Venerdì, 17 Settembre 2021
Adriano Varrica
Politica

Bilancio del Comune verso il dissesto, Varrica (M5S): "Serve una norma salva Palermo"  

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il deputato nazionale del Movimento 5 Stelle Adriano Varrica sostiene la proposta di una norma ad hoc per il bilancio del Comune. "Concordo pienamente - dice in una nota - con l'appello delle organizzazioni sindacali sulla necessità di un intervento legislativo ‘salva-Palermo’. Servizi fondamentali e opere pubbliche non possono restare al palo”.

“Nel decreto ‘semplificazioni’ - spiega il parlamentare palermitano del Movimento 5 Stelle - è stato approvato un mio emendamento che consente le variazioni di bilancio fino al 2026 per le spese per i lavori pubblici da parte degli enti locali che si trovano in gestione o esercizio provvisorio. Questo consentirà al Comune di operare con le risorse già stanziate per lavori pubblici nonostante l'assenza di un bilancio approvato”.  .

“Sarebbe ipocrita discutere di risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza senza affrontare le criticità strutturali dei Comuni. Come Movimento 5 Stelle - conclude Adriano Varrica - abbiamo chiesto al Governo la massima attenzione, come testimonia il fatto che venerdì prossimo la vice ministra all'economia Laura Castelli sará in visita a Palermo per un incontro a Palazzo delle Aquile col Sindaco Orlando e con gli altri sindaci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio del Comune verso il dissesto, Varrica (M5S): "Serve una norma salva Palermo"  

PalermoToday è in caricamento