rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Assoconfidi Sicilia, giudizio favorevole sulle iniziative del governo regionale a sostegno delle pmi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Abbiamo appreso con soddisfazione delle nuove misure messe in campo dall’assessorato regionale all’economia per il sostegno delle Pmi siciliane, un impegno mantenuto dall’assessore Falcone”. Ad intervenire è Gianpaolo Miceli, presidente di Assoconfidi Sicilia che, nel corso dell’ultimo incontro con l’assessore Falcone nelle scorse settimane, aveva ricevuto garanzie di interventi pubblici a sostegno delle imprese già nel brevissimo periodo.

“Bene da parte del Governo l’idea di puntare sulle garanzie di liquidità e sulla facilitazione all’accesso al credito, specie in questo particolare momento di difficoltà per le nostre aziende - ricorda Miceli - con una dotazione economica certamente importante che deriva dalla riprogrammazione di economie per complessivi 155 milioni di euro del Po Fesr 2014/20 e dal Piano sviluppo e coesione finanziato dal Fondo per lo sviluppo e la coesione.”

“Tra i provvedimenti messi in campo, accogliamo soprattutto con estremo favore il ripristino della dotazione finanziaria di 20 milioni a favore dei Confidi - prosegue Miceli - una scelta importante e di visione che sapremo valorizzare, di concerto con la Regione Siciliana, per dare sostegno concreto e veloce alle PMI siciliane”.

“Come Confidi ci mettiamo sin da adesso a disposizione del Governo e delle Imprese per contribuire a tradurre in azioni concrete questi stanziamenti - conclude il presidente Miceli - aiutando finalmente le nostre imprese a risalire le difficoltà e ad affrontare con più serenità le prossime sfide imprenditoriali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assoconfidi Sicilia, giudizio favorevole sulle iniziative del governo regionale a sostegno delle pmi

PalermoToday è in caricamento