Politica

Ars, doppia preferenza di genere: rinviata seduta della Commissione

Lo ha stabilito il presidente della Commissione Affari istituzionali, Marco Forzese, vista la concomitanza con i funerali dell'onorevole Salvatore D'Alia. Il disegno di legge verrà esaminato domani

Rinviata a mercoledì alle 10 la seduta della commissione Affari istituzionali dell'Ars, prevista per questo pomeriggio, che avrebbe dovuto discutere in merito al disegno di legge sulla riforma elettorale per le elezioni amministrative, inclusa la doppia preferenza di genere. Attraverso una nota, il presidente della commissione Marco Forzese spiega che "la decisione del rinvio si è resa necessaria per consentire ai rappresentanti istituzionali e anche a me di partecipare alle esequie dell'onorevole Salvatore D'Alia". Forzese aggiunge di avere sentito stamattina Crocetta e, dopo avere avuto la sua disponibilità, ha rinviato i lavori a domattina. Sono 42 gli emendamenti al disegno di legge. "Ovviamente ai lavori della commissione di domani - dice Forzese - faremo partecipare il presidente della Regione".

Il testo passerà invece all'esame dell'Aula mercoledì pomeriggio. Previste anche le comunicazioni del Governatore all'Assemblea in merito alla revoca delle deleghe assessoriali a Franco Battiato e Antonio Zichichi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ars, doppia preferenza di genere: rinviata seduta della Commissione

PalermoToday è in caricamento