Villa Igiea e Hotel delle Palme venduti all'asta: la proprietà passa ad Algebris

Il gruppo Caltagirone l'ultimo proprietario delle due strutture alberghiere che sono state acquistate per 35,2 milioni di euro dalla società di gestione del risparmio guidata da Davide Serra

Villa Igea

Dopo diverse aste andate a vuoto, Villa Igiea e il Grand Hotel et des Palmes sono stati aggiudicati alla società di gestione del risparmio Algebris, guidata da Davide Serra, manager in passato vicino all'ex premier Matteo Renzi. Il primo, che conta 5 stelle, è stato acquisito per 23,2 milioni di euro. Per il quattro stelle sono stati 12 i milioni di euro necessari per aggiudicarsi l'asta tenutasi lunedì scorso.

I due alberghi, simbolo di Palermo, erano di proprietà del gruppo Caltagirone e in particolare della società Acqua marcia di Francesco Bellavista Caltagirone. Per coprire i debiti dell'azienda, i due hotel sono poi stati messi all'asta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento