Politiche di genere e pari opportunità, Caronte & Tourist e sindacati siglano verbale di accordo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Il Gruppo Caronte & Tourist condivide con Cgil, Cisl e Uil la promozione e la tutela delle politiche di genere e pari opportunità”. È l’incipit del verbale di accordo tra la compagnia di navigazione e i Sindacati Confederali per introdurre e sperimentare in azienda ulteriori “buone prassi” contro le discriminazioni di genere. L’accordo verrà presentato giovedì 22 ottobre alle 11,30 a Palermo, a Villa Malfitano (Via Dante, 167), nel corso di una conferenza stampa alla quale saranno presenti i vertici della Società e delle organizzazioni regionali confederali e di categoria. “Crediamo che anche e soprattutto in un settore tipicamente maschile sia giusto e doveroso - ha dichiarato Lorenzo Matacena, Ad del Gruppo Caronte & Tourist - attivare un percorso di crescita graduale e costante sulla parità di accesso al lavoro, le dinamiche salariali e le progressioni di carriera nonché rafforzare e diffondere la consapevolezza dell’importanza di prevenire e contrastare atti e comportamenti lesivi della dignità delle lavoratrici”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento