rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Economia Sperone / Via Filippo Pecoraino

Crisi senza fine, chiusura per due punti vendita Promod e Limoni

Lo rende noto la Fisascat Cisl. A rischio i lavoratori del negozio di abbigliamento all'interno del centro commerciale Forum e della profumeria di via Leonardo Da Vinci

"Pende la spada di Damocle sui lavoratori Promod e Limoni. A rischio i lavoratori del negozio di abbigliamento all'interno del centro commerciale Forum e della profumeria di via Leonardo Da Vinci". A renderlo noto Mimma Calabrò, segretario generale Fisascat Cisl Sicilia.

"La crisi del settore sembra stia per mietere altre vittime - continua la sindacalista - le riorganizzazioni delle aziende e la conseguente volontà di chiudere parte della loro rete vendita sul territorio nazionale sta per colpire anche i lavoratori dei due negozi. Auspichiamo che nel corso degli incontri che si avranno con le rispettive aziende, si possa registrare l'apertura a voler trovare soluzioni alternative ai licenziamenti. Ad oggi, almeno da quanto dichiarato, sembrerebbero non esserci opportunità nè di ricollocazione nè di utilizzo di ammortizzatori sociali essendo stato dichiarato l'esubero a seguito delle chiusure delle unità produttive".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi senza fine, chiusura per due punti vendita Promod e Limoni

PalermoToday è in caricamento