rotate-mobile
Economia

Incontro Almaviva-sindacati, l'azienda: "C'è un'alternativa ai licenziamenti"

La nota della società dopo il faccia a faccia con i rappresentanti dei lavoratori che si è tenuto a Unindustria Roma

"Nel corso dell’incontro con le Organizzazioni Sindacali tenuto oggi a Unindustria Roma, AlmavivA Contact ha dato la disponibilità ad individuare soluzioni alternative alla procedura di licenziamento in corso, nel quadro del percorso indicato dal Governo". Lo rende noto l'azienda attraverso un comunicato l'incontro con i sindacati sul piano da 2.988 licenziamenti nei call center di Palermo (1670), Roma e Napoli.

"La richiesta di ricorrere ad ammortizzatori sociali - continuna la nota - avanzata dal sindacato, può essere collocata nel solo contesto che garantisca la necessaria sostenibilità dell’attività aziendale nei siti produttivi interessati dagli esuberi. Ogni altra posizione come quella di voler semplicemente prorogare strumenti che si sono rivelati inadeguati a fronteggiare un profondo stato di crisi ed hanno contribuito a generare pesanti perdite economiche appare strumentale e contraddittoria. AlmavivA Contact è costretta a rilevare con sconcerto l’indisponibilità delle Organizzazioni Sindacali a proseguire un confronto che avrebbe dovuto necessariamente investire altre decisive problematiche, nonostante tale confronto - conlude l'azienda - fortemente sollecitato dal Governo, sia formalmente previsto dalle procedure di legge a garanzia di tutte le parti coinvolte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro Almaviva-sindacati, l'azienda: "C'è un'alternativa ai licenziamenti"

PalermoToday è in caricamento