Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Antonio Cassarà, 2

Stadio Barbera, vandali imbrattano muro: fermato ragazzo dopo inseguimento

La polizia ha sorpreso due giovani in viale del Fante mentre imbrattavano la recinizione dell'impianto con delle bombolette spray. I ragazzi hanno tentato una precipitosa fuga, ma è stata decisiva una pattuglia della Ksm Security, che transitava nella zona

Vandali in azione in viale del Fante, all'esterno dello stadio Renzo Barbera. Un ragazzo è stato fermato dopo un lungo inseguimento, mentre un altro è tuttora ricercato. La polizia ha sorpreso i due mentre imbrattavano la recinizione dell'impianto con delle bombolette spray. E' successo poco dopo la mezzanotte.

A notare i giovani è stata una volante della polizia. I due così hanno tentato una precipitosa fuga, ma nel frattempo è transitata da viale del Fante una pattuglia della Ksm Security, che si a sua volta inserita "sulla scia". Ne è nato così un inseguimento spettacolare a piedi. Un addetto alla sicurezza è riuscito a bloccare uno dei due ragazzi e a consegnarlo alle volanti della polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio Barbera, vandali imbrattano muro: fermato ragazzo dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento