Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Libertà

LETTORI. Le strisce pedonali scomparse in viale Campania

Rifatto da tempo il manto stradale in una corsia di Viale Campania, all'altezza del civico 30 ma non le strisce pedonali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'idea del Comune di sistemare parte del nuovo manto stradale di viale Campania, intervento che avrebbe dovuto avere priorità, per i marciapiedi che, da residente, giornalmente mi accorgo offrono l'opportunità di inciampare a quanti non più giovani, devono fare i conti con le proprie risorse visive, ha risolto un problema ma ne ha aperto un altro.

Sottolineo l'estrema pericolosità di attraversamento della corsia rifatta per dirigersi in quella frontale in quanto, lo strato di bitume ha cancellato automaticamente le strisce bianche, consentendo al già indisciplinato automobilista o scooterista qualsivoglia, di sfrecciare a piacere sull'invitante rettilineo a danno di quanti devono attendere prima di farsi avanti, il completo passaggio delle decine e decine di autoveicoli.

Mi chiedo se sia più importante ripristinare un manto stradale ancora in buone condizioni o mettere a rischio così l'incolumità dei cittadini. Un problema che non va sottovalutato ed i cui elementi di pericolosità non sono pochi considerando l'arteria ad alto tasso di traffico. Non esiste un coordinamento dei lavori e tutto è affidato al caso. Confido, quale residente, nell'interessamento del Sindaco che possa intervenire per disporre in tempi brevi il ripristino di un passaggio essenziale.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI. Le strisce pedonali scomparse in viale Campania

PalermoToday è in caricamento