Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Zen

"Aiuto, hanno sparato": fuggi fuggi allo Zen, intervengono i carabinieri

I residenti hanno lanciato l’allarme dopo aver sentito esplodere alcuni colpi di pistola. Al loro arrivo però i militari non avrebbero trovato bossoli né altro. Controlli negli ospedali per verificare la presenza di pazienti con ferite compatibili con un'arma da fuoco

foto d'archivio

Spari nel quartiere Zen. I carabinieri sono intervenuti nella tarda mattinata di oggi vicino al mercato rionale dopo le telefonate dei residenti che hanno sentito esplodere alcuni colpi di arma da fuoco che hanno provocato il fuggifuggi nella zona. Al loro arrivo però i militari non avrebbero trovato alcuna traccia di una sparatoria, né bossoli né macchie di sangue su asfalto o marciapiedi. I primi accertamenti nei pronto soccorso della città, eseguiti per verificare se fosse arrivato qualcuno con ferite compatibili con quelle causate da un'arma da fuoco, hanno dato esito negativo. Sull'episodio indagano gli investigatori della compagnia San Lorenzo.

Articolo aggiornato alle 16 del 17 giugno 2021 // esito primi accertamenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuto, hanno sparato": fuggi fuggi allo Zen, intervengono i carabinieri

PalermoToday è in caricamento