Cronaca Addaura / Lungomare Cristoforo Colombo, 4801

Roulotte, tende e gazebo: sgomberato campeggio abusivo all'Addaura

L'intervento delle forze dell'ordine nell'area tra lo stabilimento balneare La Marsa e l’Istituto Roosvelt è arrivato dopo numerose segnalazioni alla polizia

Dopo le numerose segnalazioni arrivate nei giorni scorsi al commissariato di Mondello, in merito alla presenza di un’area abusiva di sosta occupata da camper e roulotte tra lo stabilimento balneare La Marsa e l’Istituto Roosvelt, è scattato il blitz delle forze dell'ordine sul lungomare Cristoforo Colombo. Un’operazione congiunta messa a segno da polizia, guardia costiera e vigili che ha portato allo sgombero dell'area, in parte di pertinenza del demanio marittimo e, in misura inferiore, appartenente a privati.

"L’area, sebbene non delimitata, era spesso occupata senza alcun titulo da camper e roulotte anche per intere settimane, sia nelle ore diurne e notturne, con installazione fissa e stabile di tende e gazebo - dicono dalla questura -. L’operazione, che ha consentito di identificare e far allontanare coloro che occupavano l’area adibita a parcheggio abusivo, ha visto impegnati anche un contingente del locale Reparto mobile e pattuglie del locale Reparto Prevenzione Crimine. Non sono state segnalate criticità sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica. A risultare in regola nell’occupazione dell’area solo un venditore di generi alimentari, che ha esibito una licenza comunale per il commercio ambulante in forma itinerante con l’autorizzazione ad esercitare l’attività anche in questa area demaniale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roulotte, tende e gazebo: sgomberato campeggio abusivo all'Addaura

PalermoToday è in caricamento