menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le cassette piene di pesce a bordo del camion rubato

Le cassette piene di pesce a bordo del camion rubato

Chili di "neonata" a bordo di un furgone rubato: carico sequestrato allo Sperone

Il pesce - giudicato dai sanitari dell’Asp non commestibile - stava per essere gettato nella spazzatura da tre uomini. La polizia municipale li ha sorpresi sul fatto e sono fuggiti. Indagini in corso per capire la provenienza della merce e i motivi dell’abbandono

Maxi sequestro di "neonata" mercoledì scorso allo Sperone. Tre uomini sono stati beccati da una pattuglia della municipale mentre si aggingevano a gettare nei cassonetti dei rifiuti, in via Salvatore Cappello, ben 85 cassette piene di pesce. Non appena hanno visto gli agenti del nucleo tutela decoro e vivibilità urbana i tre sono scappati. Dai successivi accertamenti è emerso che il furgone utilizzato per trasportare la "neonata" era rubato. Indagini in corso per  stabilire se il furto sia stato simulato o autentico, se sia avvenuto con o senza il carico, per risalire all’identità delle tre persone fuggite, per stabilire la provenienza del novellame a i motivi dell’abbandono.

L’operazione è stata condotta con il supporto degli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica che hanno proceduto al sequestro. Il cibo sequestrato - per un totale di 450 chili - è stato giudicato dai sanitari dell’azienda sanitaria provinciale non commestibile e quindi sarà distrutto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento