rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Cinisi

Chiosco abusivo a Torre Pozzillo, scatta il sequestro

I sigilli sono scattati per due strutture abusive, una in legno e l'altra in ferro. Sequestrati anche un frigorifero e due congelatori. Il proprietario delle strutture non è stato ancora identificato

Due strutture abusive, una in legno e l'altra in ferro, probabilmente utilizzate come punti ristoro sono state sequestrate questa mattina nei pressi di Torre Pozzillo, al confine tra Cinisi e Villagrazia di Carini. L'operazione della Guardia Costiera di Terrasini ha riguardato un’area di circa 20 metri quadrati. Sequestrati anche un frigorifero e due pozzetti congelatori. Il proprietario delle strutture abusive non è stato ancora identificato.

L'intervento di oggi, segue quello di qualche giorno fa, fatto in collaborazione con la Polizia municipale di Carini, presso uno stabilimento balneare della zona.

SequestroTorrePozzillo_pedanaAbusiva-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco abusivo a Torre Pozzillo, scatta il sequestro

PalermoToday è in caricamento