Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Trinacria

Via Trinacria, ladro entra a scuola nella notte e ruba il cellulare di un docente: preso

E' finita con le manette la scorribanda notturna di un ragazzo di 22 anni di Borgo Nuovo. E' stato arrestato con l'accusa di tentato furto aggravato. I poliziotti lo hanno sorpreso con un martello mentre tentava di rubare tra gli armadi

Arrestato con l'accusa di tentato furto aggravato. E' finita con le manette la scorribanda notturna nella scuola Trinacria di un ragazzo di 22 anni, Salvatore Mortillaro, palermitano del quartiere Borgo Nuovo. In azione gli agenti del commissariato Libertà che hanno sorpreso il giovane nell'istituto elementare di via Trinacria mentre tentava di rubare tra gli armadi dei docenti.

E' successo la scorsa notte, intorno all'1.30. Mortillaro è stato bloccato con un cellulare che un professore aveva dimenticato a scuola ieri mattina. Il giovane aveva forzato quattro armati e danneggiato il sistema di videosorveglianza. L'allarme è stato lanciato dal dirigente che aveva ricevuto nel cuore della notte un segnale d'allarme telefonico.

"Gli agenti - hanno poi spiegato dalla questura - una volta giunti sul posto hanno subito sentito dei forti rumori: probabilmente il 22enne aveva sfondato la porta d’ingresso con un martello". Mortillaro è stato notato mentre tentava la fuga. Ha provato ad abbandonare per terra il martello usato per  forzare la porta. Il giovane è stato tratto in arresto e il provvedimento è stato convalidato.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Trinacria, ladro entra a scuola nella notte e ruba il cellulare di un docente: preso

PalermoToday è in caricamento